Akaso è un concetto di co-creazione che unisce artisti africani e stilisti belgi. Ogni stampato della collezione Akaso è stato creato da una tribù in Etiopia conosciuta per l'arte del body painting.

In 2014, il fondatore di questo marchio belga ha portato due stilisti belgi in Etiopia dove hanno lavorato insieme a sei artisti della tribù Kara. La tribù più autentica dell'Africa, e che è stata documentata dai fotografi più conosciuti del mondo.

Ogni stampato è una riproduzione esatta del disegno originale creato da una artista Kara sia sul loro corpo sia segnato su carta.

Il fondatore di Akaso è papa di due bambine d'origine etiope. Con Akaso vuole portare gli artisti africani a far parte del team stilisti pagandogli come stilisti free lance occidentali.  Akaso respira un new look etnico, dando una voce contemporanea all'arte pià antica al mondo.